Notizie

FAQ COVID-19 | Tutte le risposte che cerchi!

15 giu 2020 12:37

Abbiamo raccolto le domande più frequenti giunte al nostro ufficio prenotazioni o tramite i nostri canali on-line. In questa sezione condividiamo le risposte ad oggi certe, cercando di sintetizzarle senza renderle sommarie, suddivise in due capitoli: Prenotazioni, modifiche e cancellazioni; Servizi e loro limitazioni per sicurezza igienico-sanitaria e distanziamento interpersonale.

SEZIONE IN CONTINUO AGGIORNAMENTO - ULTIMA MODIFICA 03.07.2020 – PROSSIMA MODIFICA STIMATA 13.07.2020

PRENOTAZIONI, MODIFICHE E CANCELLAZIONI

Posso modificare la mia prenotazione 2020 gratuitamente?

Sì! Se hai prenotato con una tariffa Flessibile o Rimborsabile e Modificabile, prima del tuo arrivo in campeggio puoi sempre modificare fino alle ore 17 di due giorni precedenti il giorno di arrivo della tua prenotazione contattando l’ufficio booking. Puoi modificare il numero delle persone, nei limiti della capienza massima dell’alloggio/piazzola, aggiungere o rimuovere servizi accessori, cambiare sia il tipo di alloggio/piazzola sia le date della tua vacanza, sempre in base alla disponibilità.

Non ti verrà addebitato alcun costo per le modifiche, tuttavia è possibile che le modifiche comportino una variazione del prezzo totale della vacanza che dovrai colmare in denaro o che colmeremo con un voucher.

Se hai prenotato con una tariffa Non Rimborsabile, non hai diritto ad alcun rimborso, fatta salva l’emissione di un voucher qualora la rinuncia al soggiorno sia riconducibile all’emergenza epidemiologica.

 

Posso spostare la mia vacanza nel 2021?

Sì! Se hai prenotato con una tariffa Flessibile o Rimborsabile e Modificabile e desideri spostare la tua prenotazione nel 2021, il nostro ufficio prenotazioni trasferirà le date di arrivo/partenza, la tipologia di alloggio/piazzola e l’acconto già versato per la prenotazione 2020 in un’identica pratica per la prossima stagione. Potrai al tempo stesso modificare le date e la durata. Anche in questo caso non ti verrà addebitato alcun costo per le modifiche, tuttavia è possibile che le modifiche comportino una variazione del prezzo totale della vacanza che dovrai colmare in denaro o che colmeremo con un voucher.

Se hai prenotato con una tariffa Non Rimborsabile non potrai modificarla.

 

Posso cancellare gratuitamente la mia prenotazione?

Sì! Fino al giorno stesso dell’arrivo se hai prenotato con una tariffa Flessibile. Se hai prenotato con una tariffa Rimborsabile puoi cancellare la tua prenotazione entro le ore 17.00 del 2° giorno precedente l’arrivo e l’acconto versato ti sarà rimborsato, dedotta la somma di 200,00 euro come prevede il piano tariffario che la contempla.

Se hai prenotato con una tariffa Non Rimborsabile puoi comunque cancellare la tua prenotazione ma non è prevista alcuna restituzione di quanto versato.

 

Quando devo pagare il saldo della mia vacanza?

Non ti chiediamo di versare il saldo prima dell’arrivo se acquisti la tua vacanza con una tariffa Flessibile. Potrai pagare il saldo dovuto all’ufficio cassa del campeggio durante il tuo soggiorno.

Il pagamento anticipato, nella misura pari al 100% del valore del solo pernottamento, è dovuto invece entro 3 giorni dalla richiesta di prenotazione se acquisti la tua vacanza con una tariffa Rimborsabile e Modificabile e Non Rimborsabile.

 

Cosa accade in caso di mancata presentazione?

In caso di mancata presentazioni senza alcun avviso, la prenotazione verrà annullata, il PuntAla Camp & Resort tratterà l’importo dell’acconto già versato senza ulteriori aggravi per l’ospite.

 

Devo pagare un costo extra per le pulizie?

No, non è previsto alcun costo ulteriore per le procedure di igienizzazioni straordinarie previste nelle ultime indicazioni e linee guida delle autorità competenti. Abbiamo sempre ritenuto che la pulizia dell’alloggio fosse estremamente importante e pertanto uno staff dedicato ed adeguatamente formato provvede alla pulizia e disinfezione dell’alloggio prima del tuo arrivo e dopo la tua partenza con particolari trattamenti al perossido di idrogeno.

 

Posso utilizzare, presso il vostro Villaggio, il Bonus Vacanze? 

Sì, noi aderiamo all’iniziativa ma a determinate condizioni: da noi puoi scontare il bonus vacanze previsto dal Decreto Rilancio se la tua prenotazione è pari o supera l’importo di 600, 00 euro per il solo pernottamento e prevede un soggiorno entro il termine della stagione 2020 (17 ottobre).

Tale credito, utilizzabile una sola volta da ciascun nucleo familiare, è pari a 500,00 euro per ogni nucleo familiare con figlio a carico, a 300,00 euro per i nuclei familiari composti da due persone, a 150,00 euro per quelli composti da una sola persona. L’80% sarà immediatamente scontato dal nostro ufficio prenotazioni, mentre il restante 20% viene riconosciuto come detrazione da richiedere in sede di dichiarazione dei redditi. 

Ai fini del riconoscimento di detto credito, sono stabilite alcune condizioni prescritte a pena di decadenza:

- è necessario comunicare alla Campeggio Puntala S.r.l. di aver diritto all’utilizzo del bonus vacanze e di volere usufruire del bonus vacanze previsto dall’art. 176 del Decreto legge, del quale si dichiara avente diritto.

- a tal fine impegnarsi a fornire alla Campeggio Puntala S.r.l., ogni idonea documentazione che attesti la sussistenza dei requisiti tutti stabiliti dall’art. 176 del suddetto Decreto legge per la fruizione del suddetto credito (c.d. bonus vacanze o anche Tax credit vacanze) confermando di averne diritto.

 

Ho già fatto una prenotazione e verificato di avere i requisiti per richiedere il bonus vacanza, quale è la procedura necessaria per ottenerlo?

Poiché ad oggi esistono gli strumenti per dimostrare di avere i requisiti per il bonus vacanze, vi chiediamo di darcene prova. Conseguentemente - e solo in occasione del vostro soggiorno - lo riconosceremo alle condizioni e nella misura sopra riportata. Vi consigliamo di attivare questa procedura con qualche giorno di anticipo rispetto alla data ti partenza.


SERVIZI E LORO LIMITAZIONI PER SICUREZZA IGIENICO-SANITARIA E DISTANZIAMENTO INTERPERSONALE.

Provengo dalla Lombardia, posso prenotare la vacanza da voi?

Se provenite dalle città o dalle province lombarde e volete soggiornare da noi non dovete temere, il nostro resort é aperto anche per voi. Proprio voi che, più abituati al rigore sanitario perché maggiormente vissuto ed ancora percepito, potrete meglio supportare le nostre misure e procedure anti contagio volte alla salute di tutti anche in vacanza. Siete i benvenuti!

 

Quali procedure nuove sono previste per il check-in?

Abbiamo implementato il servizio di check in on-line, ovvero una pagina web sui nostri server sicuri, accessibile con un click qui, alla quale accedere per inserire i dati di tutto l’equipaggio necessari per la registrazione di pubblica sicurezza Questa procedura informatizzata, oltre a farvi risparmiare tempo a vantaggio della vostra vacanza, tutelerà meglio la salute di tutti riducendo al minimo le procedure in cui è necessario il contatto fisico con il nostro team o accidentalmente con gli altri ospiti.

 

A quali controlli di natura sanitaria dobbiamo sottoporci per entrare in struttura?

Al vostro arrivo, nel parcheggio di sosta breve per lo screening sanitario il team dell’accoglienza rileverà la temperatura di ciascun componente la famiglia/equipaggio, sottoponendo inoltre un modulo col quale il capo-equipaggio/capofamiglia attesta lo stato di salute pregresso o presunto di tutti i componenti coerentemente con le linee guida delle più recenti disposizioni di legge.

 

Dove posso ritirare la chiave di mobile home/caravan oppure richiedere il cambio piazzola?

Solo il capo-equipaggio/capofamiglia può presentarsi alla reception in caso vi sia la necessità di ricevere la chiave di accesso all’abitazione o di ridiscutere la posizione della piazzola scelta in fase di prenotazione. Chiediamo al resto dell’equipaggio di attendere l’espletamento delle operazioni sul proprio mezzo.

 

Come è garantita la sicurezza ed il distanziamento interpersonale nei ristoranti, al supermarket e negli spazi comuni al chiuso?

Previo l’obbligo di indossare la mascherina, abbiamo predisposto una segnaletica orizzontale e verticale con frecce indicanti le vie di accesso (di colore verde) e di uscita (di colore rosso) in maniera da non creare assembramenti, dotando ogni punto di contatto di distributori di prodotti igienizzante a base alcolica.

Nei ristoranti abbiamo riorganizzato la sala distribuendo tavoli ad uso esclusivo di equipaggi e famiglie, ad una distanza ben più ampia rispetto a quella prevista dalle linee governative e tale da garantire la distanza pari ad almeno 2 mt. tra i posti a sedere di un tavolo rispetto a quelli di un altro.

Nei bar, al supermarket e nelle rivendite commerciali abbiamo installato distributori di guanti e prodotti igienizzanti a base alcolica per l’accesso in autonomia a frigoriferi e scaffali self-service.

  

Quali misure particolari verranno adottate per la pulizia dei blocchi di servizi igienico-sanitari ed il distanziamento degli utenti?

Le linee guida contenute nell’ultima ordinanza regionale di riferimento (Allegato 2 dell’ Ordinanza_del_Presidente_n.60_del_27-05-2020), prevedono che nei bagni comuni vengano offerte le condizioni per il distanziamento di almeno 1 metro. Quindi, laddove tra gli arredi e le dotazioni non vi sono pareti divisorie, abbiamo disposto l'utilizzo alternato, segnalando l’uso di quel lavandino e di quel lavabo con un apposito avviso, ora di colore verde ora di colore bianco.

La procedura di pulizia degli ambienti e dei sanitari, prevede passaggi di pulizia almeno 2 volte al giorno. Il nostro standard di pulizia prevede una frequenza maggiore che manterremo inalterata. All’ingresso dei corridoi che conducono agli ambienti dove sono ubicati i bagni privati ed i numerosi box doccia/lavabo/wc metteremo a disposizione degli ospiti prodotti igienizzanti a base alcolica appositi per disinfettare i maggiori punti di contatto in autonomia. Ricordiamo comunque che gli ambienti sono “aperti” e per tanto ben areati.

 

Quali eccezioni al distanziamento interpersonale e “galateo respiratorio” vengono concesse ad adulti e bambini?

Tutti i nostri ospiti sono obbligati all’uso della mascherina qualora non possa essere garantito il distanziamento fisico di almeno 1 metro, ad eccezione dei bambini al di sotto dei 6 anni oppure quando a contatto esclusivo con familiari o componenti lo stesso equipaggio, sia al chiuso che all’aperto. Malgrado ciò vi informiamo che Regione Toscana ne suggerisce l’uso ove la misura fosse al di sotto di 1,80 metri. Noi vi invitiamo al corretto uso della mascherina ogni qualvolta vi troverete al di fuori del “vostro spazio”, sia esso il tavolo al ristorante, l’ombrellone, la piazzola o l’unità abitativa.

Tutti i parchi giochi per bambini sono aperti e accessibili. Abbiamo predisposto cartelli informativi sulle misure suggerite ed obbligatorie, quali ad esempio l’uso della mascherina per genitori/tutori dei minori che sempre li devono accompagnare, il mantenimento della distanza fisica quando non appartenenti allo stesso equipaggio/nucleo familiari.

I giochi sono soggetti a disinfezione almeno 2 volte al giorno (la mattina e la sera), con particolari trattamenti al perossido di idrogeno durante i quali gli accessi saranno preclusi per il tempo necessario.

 

Mobile home, Silverfield Caravan e Casette tenda Budget, sono igienizzati e sicuri?

I nostri alloggi sono ben lontani tra loro, rispettando i criteri di distanza imposti, con accessi propri e nessuna zona comune.

In conformità alle direttive governative, applichiamo ulteriori misure di igienizzazione a base di perossido di idrogeno, di tutti gli arredi e degli impianti di climatizzazione ove installati. Queste eccezionali misure implementano gli standard di pulizia già esistenti.

Esistono modalità particolari per frequentare la spiaggia libera o privata?

Al momento controlliamo un unico varco composto da due cancelli automatici (uno in uscita ed uno in entrata, il secondo attivato da un codice esclusivo di accesso) che rende possibile l’uscita a mare, passando attraverso il nostro stabilimento balneare. Gli altri sono chiusi e lo saranno sino a quando non implementeremo lo stesso sistema di controllo degli altri varchi lungo il fronte mare per un accesso diretto (ipotizziamo avvenga entro la metà del mese di luglio).

La distanza tra gli ombrelloni che abbiamo già installato nella spiaggia attrezzata sarà abbondantemente superiore alle direttive approvate da Regione Toscana e alle linee guida del comune di Castiglione della Pescaia.

Nella parte di spiaggia libera, per chi ne fruisce, la disposizione della propria attrezzatura da mare, dovrà essere tale da mantenere la distanza di 4 metri tra gli ombrelloni e di almeno 1,5 metri dai vicini per sdraio, stuoie, asciugamani.

Non è obbligatorio indossare la mascherina in spiaggia e in acqua, ma anche in questo caso suggeriamo di averla sempre con sé per recarsi al bar, alle docce o comunque in luoghi dove risulta difficile mantenere la distanza interpersonale.

Se hai prenotato uno dei servizi sulla nostra spiaggia attrezzata, ti ricordiamo che le giornate di mare di cui potrai godere sono pari al numero di notti prenotate. A causa delle necessarie procedure di sanificazione delle attrezzature che metteremo a tua disposizione, potrai prendere possesso di ombrelloni e sdraio già dal primo giorno di arrivo, dalle 9:00 alle 19:00, fino al giorno che precede la tua partenza. Per non perderti nemmeno un minuto di sole, tintarella e bagni al mare di Punta Ala, organizzati di conseguenza!

 

Sono garantiti i servizi di ristorazione, drinks e snacks?

Certo, i nostri due ristoranti, Isolotto Cafè & Restaurant ed il Ristorante-Pizzeria Centrale, i relativi bar ed il Chiosco Spiaggia, rispettano ampiamente le normative di sicurezza. Abbiamo predisposto una segnaletica orizzontale e verticale con frecce indicanti le vie di accesso (di colore verde) e di uscita (di colore rosso) in maniera da non creare assembramenti, dotando inoltre ogni punto di contatto di prodotti igienizzanti.

Abbiamo riorganizzato le sala per il servizio distribuendo tavoli ad uso esclusivo di equipaggi e famiglie, ad una distanza ben più ampia rispetto a quella prevista dalle disposizioni governative e tale da garantire la distanza pari ad almeno 2 mt. tra i posti a sedere di un tavolo rispetto a quelli di un altro. Questo limiterà molto la disponibilità di coperti negli spazi al riparo costringendoci dunque ad estendere la somministrazione ad aree inconsuete come il piazzale antistante all’Isolotto (al coperto di una grande tenso-struttura) e la piazzetta al Centrale. La prenotazione è dunque sempre più necessaria col fine di assicurarvi il posto a sedere. Come in passato sarà possibile fruire del servizio di asporto.

Nei bar abbiamo installato distributori di guanti e prodotti igienizzanti a base alcolica per l’accesso in autonomia a frigoriferi e scaffali self-service. Proprio per mantenere alto lo standard anti-contagio utilizzeremo contenitori monouso e sterili, sarete serviti da personale provvisto di dispositivi di protezione individuale e, seguendo la strada già intrapresa lo scorso anno, pagherete il conto con la sicurezza della disinfezione del pos ad ogni contatto…Sì, perché ci preme ricordare la natura cashless della nostra azienda: dal 2019 non accettiamo denaro contante ma solo pagamenti elettronici in tutta la struttura. 

 

È previsto il servizio di intrattenimento per bambini ed adulti?

Sostanziali servizi d’intrattenimento serale per la famiglia e per i bimbi durante il soggiorno sono stati da pochi giorni rispristinati. Grazie alla collaborazione appena avviata con Anima Vera Fun Crew, dal 1 luglio al 31 agosto, giovani animatori ed artisti da palcoscenico, professionisti dello yoga e del rilassamento, occuperanno le vostre giornate di vacanza al PuntAla Camp & Resort.

Lo faranno con modalità nuove, nel rispetto dei protocolli di sicurezza previsti dal nostro severo protocollo per l’igiene ed il distanziamento interpersonale. Ne godrete dal vivo, al palco centrale la sera oppure al Kids Club accompagnando o affidando al team i vostri bimbi in età scolare e pre-scolare fino a 4 ore al giorno (leggi il programma di massima qui). Stiamo ancora valutando la possibilità di proiettare in modalità silenziosa il cinema sotto le stelle, in uno dei numerosi spazi aperti di cui siamo fortunatamente dotati. Vi informeremo quanto prima.

 

Quali attività e servizi non sono al momento garantiti oltre all’intrattenimento?

Con la promessa che non appena sarà possibile prestare alcuni servizi e praticare alcune discipline ludico-sportive, restando ferma la loro sostenibilità economica, faremo il possibile per renderli nuovamente disponibili, ci rammarica informare che le seguenti attività e servizi sono sospesi:

  • fino a domenica 5 luglio 2020: massaggi rilassanti e sportivi

    • fino a nuovo avviso: Servizio di edicola per rivendita di giornali e riviste; sala TV, Junior Club.

    • non disponibili per la stagione 2020: punti di distribuzione acqua mineralizzata;servizio gastronomia/macelleria “super-fresco” (mentre il fresco confezionato è disponibile nei banchi frigo in modalità self-service); corsi di vela; noleggio pedalot; servizio di infermeria (ad eccezione del servizio di reperibilità di un medico di nostra fiducia 24 ore al giorno).

     

    Con quali modalità e nel rispetto di quali misure posso noleggiare attrezzatura sportiva della Scuola Vela?

     

    Dal 1 luglio è possibile noleggiare derive e catamarani, tavole da windsurf, canoe e sup ma con modalità nuove. Data la necessità di disinfettare l’attrezzatura dopo ogni utilizzo abbiamo deciso di affidarvela a noleggio per l’intera giornata affinché sia possibile meglio organizzare le procedure di disinfezione per il successivo utilizzo del giorno dopo. Il noleggio e la consegna potranno avere inizio e luogo in un orario compreso tra le 9:00 e le 11:00 del mattino. La riconsegna dell’attrezzatura presa a nolo dovrà avvenire, in autonomia, presso la stessa area di consegna entro le 19:00 del giorno di noleggio.

     

    Saranno attivi i varchi di accesso veicolari con controllo targa? 

    Lo saranno, rafforzando così i controlli di chi accede e chi lascia la struttura, permettendoci di tracciare con più puntualità chi e quando vi ha transitato. Questo col fine di istruire eventuali procedure sanitarie di emergenza oltre che per dare un più affidabile servizio di sorveglianza a vantaggio della sicurezza di tutti, ospiti e team.

    Assicuratevi di aver comunicato la targa del vostro veicolo, camper o motociclo per superare i varchi in fase di prenotazione o di un successivo contatto con i nostri uffici.

     Posso ricevere merce indirizzata alla mia attenzione direttamente in struttura?

    Per ragioni di prevenzione sanitaria anti-contagio, abbiamo sospeso fino a nuovo avviso il servizio di ricevimento merci destinate a terze parti. Non ritireremo alcun pacco in arrivo ed all’evenienza lo restituiremo al corriere di turno.

     

    ALTRE MISURE E RACCOMANDAZIONI GOVERNATIVE

    Dove posso trovare le ultime informazioni sullo stato del contagio da Coronavirus in Toscana?

    Potete ricevere informazioni sullo stato del contagio nella nostra regione e delle misure che sono state adottate per la frequentazione delle strutture turistiche lungo la costa e per la balneazione accedendo al portale turistico di Regione Toscana. Qui troverete dettagliati ed aggiornati report sullo stato del contagio, sulle misure adottate in generale, sulle modalità di accesso ai servizi, ai musei ed ai trasporti. Questo il link alla sezione dedicata sul sito ufficiale: https://www.visittuscany.com/it/coronavirus/

     

    PAYCARD PuntAla come alternativa al maneggiare il contante, cos’è e perché?

    Dalla scorsa stagione abbiamo eliminato il contante per sostituirlo con la più moderna ed oggi sempre più sicura forma elettronica.

    Dopo aver introdotto l’uso della moneta elettronica come unica forma di pagamento, anche i bambini non possessori di carte potranno avere il loro strumento: la PAYCARD PuntAla. Con una carta di debito, credito o bancomat nessuno più dovrà maneggiare monete e banconote usando la modalità contactless dei nostri dispositivi di cassa. Se vuoi sapere di più su questo esclusivo borsellino elettronico, leggi di più con un click qui.

     

    Aspetto visite di amici e parenti per la giornata, che indicazioni posso dare loro perché mi raggiungano nel rispetto delle misure necessarie?

     

    Purché nel limite della capienza dell’abitazione o delle persone ammesse in piazzola (max 6 persone) è possibile accogliere persone care per trascorrere insieme la giornata di mare o all’ombra della propria piazzola. Si rende sempre e comunque necessaria la procedura di screening sanitario e la registrazione al front-office. Per alleggerire il carico dei nostri colleghi ed evitare assembramenti, invitiamo il titolare della sistemazione (piazzola, glamping caravan, tenda o mobile home) a farsi preventivamente carico della procedura di accoglienza per conto dei suoi ospiti comunicandoci preventivamente la targa dell’eventuale auto a seguito ed i nominativi di chi sarà in visita.